• Oggi è: mercoledì, Agosto 10, 2022

Sindacati, preoccupati per il futuro della Pernigotti

redazione
Luglio01/ 2022

Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil esprimono preoccupazione per il futuro dei lavoratori della Pernigotti. Questa mattina si è svolto l`esame congiunto al ministero del Lavoro alla presenza di rappresentanti anche del Mise, dei sindacati, della società e delle regioni Piemonte e Lombardia.

Le organizzazioni sindacali hanno espresso preoccupazione per le prospettive dei lavoratori dello stabilimento di Novi Ligure e per la continuità occupazionale del sito produttivo, “in mancanza a tutt’oggi di un progetto credibile di riorganizzazione aziendale”. Il tavolo è stato aggiornato a lunedì 11 luglio al ministero del lavoro per valutare la possibilità di prorogare la cassa integrazione per altri 12 mesi, secondo quanto richiesto dalla società.

TN