• Oggi è: sabato, Settembre 18, 2021

L’assemblea dei delegati avvia il percorso della Conferenza d’organizzazione Cgil

redazione
redazione
Settembre14/ 2021

Oltre duemila persone in presenza, altre 15 mila collegate da remoto, 121 camere del lavoro, 20 sedi regionali, 12 categorie. Questi i numeri dell’assemblea dei delegati della Cgil, convocata questa mattina a Milano, con il titolo ”il domani si cambia oggi”, i cui lavori sono stati conclusi dal segretario generale Maurizio Landini. Un’assemblea, spiega la confederazione, “per rilanciare il ruolo dei delegati all’interno dell’organizzazione sindacale attraverso un allargamento degli spazi di democrazia e partecipazione”, e che apre il lungo percorso che portera’ alla Conferenza d’organizzazione e, nel 2022, al congresso.

È proprio ai delegati che si è rivolto Landini concludendo l’evento: “La bellezza e la forza di questa nostra organizzazione è che siamo presenti in tutto il Paese, in tutti i comuni, in tutti i territori. Esistiamo – prosegue – perché ci sono persone che come voi ogni giorno ci mettono la faccia nei luoghi di lavoro, lottano, cercano di tutelare le persone. Il messaggio che vogliamo mandare è che uniti, insieme, siamo una grandissima forza sociale organizzata. È la nostra storia”.