• Oggi è: martedì, Maggio 18, 2021

Incidente mortale in un cantiere della logistica di Amazon ad Alessandria

redazione
redazione
Aprile29/ 2021

Incidente sul lavoro questa mattina alle porte di Alessandria. In un cantiere della logistica di Amazon, un lavoratore ha perso la vita, e al momento sono cinque i feriti.

Si tratta di un incidente terribile. I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze vanno alle famiglie delle persone coinvolte. Restiamo a disposizione delle autorità competenti per qualsiasi necessità”. Così in nota il colosso dell’e-commerce.

Il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, parla di una tragedia agghiacciante, che “addolora la Cisl e tutto il mondo del lavoro. La sicurezza sarà un tema centrale di questo primo maggio, senza di essa non esiste dignità del lavoro e rispetto per la persona”.

“Anche oggi dobbiamo registrare l’ennesimo grave infortunio sul lavoro che ha coinvolto 6 lavoratori di cui 1 deceduto ed 1 in gravissime condizioni sul cantiere per la realizzazione del nuovo polo logistico di Amazon ad Alessandria. Esprimiamo la nostra vicinanza alle famiglie delle vittime rilanciando con forza la battaglia della Uil per la sicurezza sul lavoro.  Ci auguriamo venga fatta luce al più presto sull’accaduto ma ci teniamo a ribadire che il rispetto delle regole deve essere la priorità per garantire un lavoro sicuro e dignitoso. Nessuna deroga può essere tollerata in quello che oramai sta diventando un dramma civile senza fine.” È questo il commento del segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, e Vito Panzarella, segretario generale della Feneal.

“La sicurezza sui luoghi di lavoro deve essere una priorità assoluta per il Governo, è urgente garantire ai lavoratori la massima tutela”. Così, in una nota congiunta, Paolo Capone, segretario generale dell`Ugl, e Armando Murella, segretario regionale Ugl Piemonte.

“Ormai è un elenco infinito – aggiungono – che non è più possibile accettare. Servono nuove regole e maggiori controlli, oltre a una costante formazione professionale. Esprimiamo il nostro cordoglio e la vicinanza alla famiglia della vittima”. L`Ugl in questi giorni è in tour in Italia a bordo di un autobus, per rivendicare la centralità del lavoro con il motto “Il Lavoro cambia anche Noi!”.

TN