• Today is: venerdì, Ottobre 7, 2022

Gammadonna 2022, ecco le sette finaliste del premio che valorizza l’imprenditoria femminile

redazione
Settembre22/ 2022

Dai protocolli di comunicazione wireless sottomarina, ai prodotti ad alte prestazioni per la nuova frontiera spaziale. Dall’intelligenza artificiale in simbiosi con il lavoro dei traduttori, alla piattaforma di supporto psicologico online. Dalla trasformazione degli scarti della lavorazione del riso per ricavare materiali bio per l’edilizia, all’ecommerce sostenibile che valorizza il Made in Italy artigianale, all’eccellenza nello stampaggio nei settori automotive e nautico. Ecco di che cosa si occupano le 7 finaliste del riconoscimento di GammaDonna che dal 2004 valorizza l’iniziativa imprenditoriale femminile innovativa, con l’obiettivo di contribuire a ridurre il gender gap in campo socio-economico attraverso esempi d’impresa virtuosi. Sette donne alla guida di imprese che operano in settori molto diversi, ma unite da una tangibile e fortissima propensione alla sostenibilità e all’innovazione: nel business e nella gestione d’impresa.

Saranno Isabelle Andrieu – Translated, Martina Capriotti – Mirta, Danila De Stefano – Unobravo, Anna Gregorio – Picosats, Tiziana Monterisi – Ricehouse, Claudia Persico – Persico Group, Chiara Petrioli – WSense le 7 finaliste a contendersi  il Premio GammaDonna per l’imprenditoria femminile innovativa venerdì 30 settembre alle 11.30. Durante la Finale – alla quale sarà possibile assistere in presenza e in live streaming – saranno proclamate anche le vincitrici del Women Startup Award powered by Intesa Sanpaolo Innovation Center per la startupper più innovativa; dell’Assist Digital Award per imprenditrici che utilizzano il digitale per creare impatto positivo su persone, comunità, territori, società e ambiente; del Giuliana Bertin Communication Award, riconoscimento di Valentina Communication per l’imprenditrice distintasi nel campo della comunicazione.

La vincitrice del Premio GammaDonna 2022 si aggiudicherà, tra le altre cose, un mini-documentario sulla sua storia di innovazione; una sessione di strategic assessment e l’accesso permanente alla piattaforma EY Velocity per la costruzione e il potenziamento di un piano strategico di crescita; un ciclo di video-interviste nell’ambito del progetto di empowerment femminile #MiriadeofWomen del gruppo Miriade SpA; un’analisi del fabbisogno organizzativo da parte di Synergie per il supporto nello sviluppo del team Risorse Umane; un Master della 24Ore Business School; un percorso di formazione sul mondo del VC grazie a Italian Tech Alliance “Venture Academy”; l’opportunità di essere selezionata per un training per il processo di screening del Comitato Angels4Women per l’accesso a un investimento tra i 100 e i 500K; un percorso di Business Class sulla finanza straordinaria “Finance is Cool” di GammaDonna.

tn