Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45678910
111213141516 17
1819 20212223 24
2526272829 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Bce, crescita meno forte di attese ma prosegue, rischi equilibrati


Correlati
Allegati
Bce - bollettino economico 7-2018

Cliccare per aprire il file

L'economia dell'area euro ha mostrato una "evoluzione leggermente più debole rispetto alle attese" nelle ultime settimane, ma restando "complessivamente coerente con il proseguimento di un`espansione generalizzata e con un graduale incremento delle pressioni inflazionistiche. I rischi per le prospettive di crescita si possono tuttora ritenere sostanzialmente bilanciati", ribadisce la Bce nel bollettino economico.

"Il vigore di fondo dell`economia continua a sostenere la convinzione del Consiglio direttivo che l`inflazione nel prossimo periodo procederà stabilmente a convergere verso il livello previsto - si legge -e che ciò proseguirà anche dopo la graduale liquidazione degli acquisti netti di attività".

"Tuttavia - viene altresì ripetuto dalla Bce - è ancora necessario uno stimolo significativo da parte della politica monetaria per sostenere l`ulteriore accumularsi di pressioni interne sui prezzi e la dinamica dell`inflazione complessiva nel medio periodo. Tale sostegno continuerà a provenire dagli acquisti netti di attività fino alla fine dell`anno, dalle elevate consistenze di attività acquistate e dai relativi reinvestimenti, nonché dalle indicazioni prospettiche rafforzate del Consiglio direttivo sui tassi di interesse di riferimento della Bce".

"In ogni caso - conclude l'editoriale del bollettino - il Consiglio direttivo è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, ove opportuno, per assicurare che l`inflazione continui ad avvicinarsi stabilmente al livello previsto".


08 Novembre 2018
Powered by Adon