Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45678910
111213141516 17
1819 20212223 24
25 26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

SENATO

Commissione Lavoro, previdenza sociale (Dai Resoconti Sommari)


IN SEDE CONSULTIVA 

Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, concernente disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia (n. 35)

(Osservazioni alle Commissioni 1a e 4a riunite. Seguito dell'esame e rinvio)

Prosegue l'esame, sospeso nella seduta di ieri.

La relatrice PIZZOL (L-SP-PSd'Az), premesso che sono ancora in corso presso le Commissioni di merito le audizioni sull'Atto, propone nel frattempo di procedere all'espressione di osservazioni non ostative, per quanto di competenza.

Il senatore FLORIS (FI-BP) ritiene opportuno attendere la conclusione delle audizioni prima di procedere alla formulazione delle osservazioni. Sottolinea peraltro che l'attuazione della riforma cui l'Atto dà corso è condizionata alla disponibilità di stanziamenti, e dunque è direttamente connessa ai contenuti della manovra di bilancio.

Anche il senatore PATRIARCA (PD) fa presente la complessità dei temi di cui all'Atto in esame e l'opportunità di attendere la conclusione delle audizioni in corso di svolgimento presso le Commissioni di merito. Sottolinea altresì l'esigenza di confrontarsi su una proposta di osservazioni che tenga conto di quanto emerso in sede di audizioni, evidenziando che la paternità dell'Atto appartiene al precedente Governo.

La presidente CATALFO accede alla richiesta di rinvio, al fine di consentire un'adeguata riflessione sugli elementi emersi nel corso delle audizioni. Fa tuttavia notare che il termine a disposizione è già decorso da tempo e che la Commissione lavoro dovrà dunque esprimersi non oltre i primi giorni della prossima settimana, affinché le osservazioni possano pervenire in tempo utile.

Il senatore LAUS (PD) interloquisce brevemente per precisare che la richiesta di rinvio, lungi dall'essere mossa da intenti dilatori, ha l'obiettivo di consentire la formulazione di osservazioni adeguatamente argomentate.

Il seguito dell'esame è quindi rinviato.

Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco (n. 36)

(Osservazioni alla 1a Commissione. Seguito dell'esame e rinvio)

Prosegue l'esame, sospeso nella seduta di ieri.

Il senatore FLORIS (FI-BP), premesso che lo schema è stato predisposto dal precedente Esecutivo, sottolinea l'importanza di acquisire gli elementi rivenienti dalle audizioni che si stanno svolgendo dinanzi alla Commissione affari costituzionali, competente nel merito, nonché la posizione del Governo in carica. Ritiene pertanto opportuno rinviare l'espressione delle osservazioni, pur evidenziando, nel merito, che il riordino delle funzioni e dei compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco andrà valutato alla luce degli stanziamenti che verranno disposti dalla manovra di bilancio.

Anche il senatore PATRIARCA (PD) sottolinea che l'adozione del decreto in esame mette capo al precedente Esecutivo; la sua parte resta dunque in attesa di comprendere quale sia l'orientamento dell'attuale maggioranza. Concorda inoltre sull'opportunità di approfondire con la dovuta attenzione i profili emersi nel corso delle audizioni in Commissione di merito, ancora in corso di svolgimento.

Il senatore PUGLIA (M5S) esprime il convincimento che l'Esecutivo in carica saprà far confluire nel testo anche quegli eventuali suggerimenti migliorativi che potranno emergere nel corso delle audizioni. Quanto agli stanziamenti, da disporre nella sessione di bilancio, giudica opportuno che vengano destinati prioritariamente ai servizi di carattere operativo.   

Il seguito dell'esame è quindi rinviato.

25ª Seduta

Presidenza del Vice Presidente

DE VECCHIS           

La seduta inizia alle ore 15,10.

IN SEDE CONSULTIVA 

Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, concernente disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia (n. 35)

(Osservazioni alle Commissioni 1a e 4a riunite. Seguito dell'esame e rinvio)

Prosegue l'esame, sospeso nella seduta pomeridiana del 1° agosto.

La relatrice PIZZOL (L-SP-PSd'Az) fa presente che presso le Commissioni di merito sono in corso audizioni sull'atto in esame. Si ripropone di acquisire ogni elemento informativo, prima di procedere alla stesura di una bozza di parere.

A nome di rispettivi Gruppi, i senatori PATRIARCA (PD) e FLORIS (FI-BP) concordano sull'opportunità di attendere la conclusione delle audizioni.

Il seguito dell'esame è quindi rinviato.

Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco (n. 36)

(Osservazioni alla 1a Commissione. Seguito dell'esame e rinvio)

Prosegue l'esame, sospeso nella seduta pomeridiana del 1° agosto.

La relatrice NOCERINO (M5S) informa che la Commissione affari costituzionali ha concluso il programma di audizioni sull'atto in esame. Si riserva conseguentemente di proporre in una prossima seduta una bozza di parere.

Il senatore PATRIARCA (PD) sottolinea la particolare complessità del tema e concorda sull'opportunità di approfondirlo alla luce delle audizioni svolte in Commissione di merito.

Si associa a tali considerazioni la senatrice TOFFANIN (FI-BP).

Il seguito dell'esame è quindi rinviato.

ESAME DI ATTI E DOCUMENTI DELL'UNIONE EUROPEA 

Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce l'Autorità europea del lavoro (COM(2018) 131 definitivo)

(Seguito dell'esame, ai sensi dell'articolo 144, commi 1 e 6, del Regolamento, del documento dell'Unione europea e rinvio)

Prosegue l'esame, sospeso nella seduta antimeridiana del 5 settembre.

Il relatore PUGLIA (M5S) invita a fargli pervenire eventuali indicazioni ai fini della stesura di una proposta di risoluzione, che si ripropone di far circolare preventivamente, nell'auspicio che possa registrarsi la massima condivisione.

Concorda il senatore PATRIARCA (PD), ritenendo assai utile che il confronto in Commissione possa avere ad oggetto una proposta di risoluzione, attesa la delicatezza della tematica.

Si associa il senatore FLORIS (FI-BP), segnalando l'opportunità di tener conto del dibattito svoltosi nella 14a Commissione permanente.

Il seguito dell'esame è quindi rinviato.

La seduta termina alle ore 15,25.


12 Settembre 2018
Powered by Adon